Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Firmato da Confindustria Crotone, CGIL CISL UIL provinciali l’Accordo territoriale sulla Detassazione

Firmato da Confindustria Crotone, CGIL CISL UIL provinciali l’Accordo territoriale sulla Detassazione

confindustria_crotone_2Crotone 4 agosto 2016 – Confindustria Crotone e Cgil Cisl Uil provinciali hanno sottoscritto oggi l’Accordo territoriale che consente alle imprese prive di rappresentanze sindacali di erogare premi di risultato aziendali, collegati a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione, da assoggettare al trattamento fiscale agevolato introdotto dalla legge di stabilità per il 2016.

L’accordo si rivolge sia alle imprese già associate a Confindustria Crotone sia alle imprese che conferiranno espresso mandato all’Associazione industriali, che quindi in tal modo potranno avvalersi dei benefici di legge collegati all’erogazione di premi di risultato.

L’Accordo territoriale dispone che per la misurazione degli incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza ed innovazione – condizione essenziale per poter accedere al beneficio fiscale – le imprese interessate potranno adottare, anche in via alternativa, uno o più degli indicatori previsti con apposito decreto dal Ministero del lavoro.

L’accordo prevede anche la costituzione di una commissione che avrà il compito di valutare la conformità ai contenuti dell’accordo territoriale delle determinazioni aziendali sui premi di risultato.

Lucente, Falbo, De Tursi e Tomaino hanno commentato positivamente la firma dell’Accordo che consente di far beneficiare i lavoratori del territorio del trattamento fiscale agevolato sui premi di risultato introdotto dalla legge di stabilità per il 2016.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Confindustria RC: il 18 dicembre nella Locride Stati Generali del Turismo

Reggio Calabria, 15 novembre 2017 – Prosegue il programma di incontri che Confindustria Reggio Calabria …