Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / Ecobonus: sì alla cessione del credito in caso di somministrazione di lavoro

Ecobonus: sì alla cessione del credito in caso di somministrazione di lavoro

Il credito corrispondente alla detrazione d’imposta riconosciuta in caso di lavori di riqualificazione energetica (Ecobonus) può essere ceduto alle società che, tramite contratto di somministrazione, forniscono personale alle imprese appaltatrici di interventi per cui è consentita la cessione del credito.

Questa possibilità è riconosciuta anche nel caso in cui la società somministrante partecipi a un’associazione temporanea di imprese costituita per l’assunzione di appalti di lavori di risparmio energetico che legittimano la cessione del credito. In entrambi i casi, infatti, l’impresa di somministrazione si configura come un soggetto collegato al rapporto che ha dato origine alla detrazione.

Questi i chiarimenti contenuti in una recente risposta ad un interpello con cui l’Agenzia delle Entrate si pronuncia, nuovamente, in tema cessione del credito nell’ipotesi di interventi di riqualificazione energetica.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

“Ecobonus condomini”, l’Agenzia delle Entrate riduce la portata della prima cessione

In caso di interventi agevolati con l’Ecobonus ed effettuati su parti comuni di edifici, il …