Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / ANAC: fuori dalle gare d’appalto le imprese non in regola con i tributi locali

ANAC: fuori dalle gare d’appalto le imprese non in regola con i tributi locali

Il mancato pagamento di tributi locali rileva per l’esclusione dalla gara secondo quanto stabilito dal codice dei contratti pubblici. L’ha precisato l’ANAC in un recente parere di precontenzioso.

Pertanto le imprese del luogo, che dovessero partecipare a gare di appalto per servizi, forniture e lavori (o per concessioni) indette dai Comuni, dovranno essere necessariamente in regola con il pagamento dei tributi locali, pena l’esclusione dalla partecipazione alla procedura, nel caso abbiano un debito definitivamente accertato per un valore superiore a 5.000 euro, che rappresenta il limite minimo dell’importo per la verifica dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni e per la verifica della regolarità fiscale.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Ritenute appalti: tutti gli obblighi in capo al committente

La recente circolare dell’Agenzia delle Entrate stabilisce che le imprese appaltatrici o affidatarie e le …