Ultime notizie
Home / Coronavirus / Chiusura delle attività non essenziali in Québec

Chiusura delle attività non essenziali in Québec

Dal 25 marzo al 4 maggio 2020 il Governo del Québec ha ordinato la chiusura delle attività e dei servizi non essenziali.

Tutte le aziende di prodotti e servizi considerati prioritari, continuano invece l’attività nel rispetto delle direttive emanate dalle autorità sanitarie.

Tra i servizi prioritari sono inclusi: servizi sanitari e sociali; alimenti e distribuzione alimentare; distribuzione alcoolici; farmacie; minimarket; ristoranti (limitatamente a take-out e delivery); hotel.

Tra le filiere produttive essenziali ci sono: agroalimentare, strumenti medicali, chimica e componenti per la micro-elettronica.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

D.L. c.d. Rilancio – Verifica del DURC

Forniti dall’INPS chiarimenti in merito alla modifica introdotta da una norma del cosiddetto “Decreto Rilancio”, …

This function has been disabled for Unindustria Calabria.