Ultime notizie
Home / Tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Nuova modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare – Rinvio

Nuova modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare – Rinvio

L’INPS ha reso noto che l’avvio della nuova modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare, originariamente previsto per il periodo di competenza aprile 2020, è stato posticipato al mese di competenza luglio 2020.

Per quanto sopra, restano ancora invariate le indicazioni operative per i datori di lavoro interessati al conguaglio di importi di ANF arretrati; pertanto, sarà possibile richiedere, per ogni singolo dipendente, gli importi spettanti entro un tetto massimo di 3.000 euro, valorizzando nel flusso Uniemens, l’apposito codice causale previsto.

Per importi ulteriori e non conguagliabili secondo le nuove disposizioni, gli arretrati potranno essere recuperati utilizzando i flussi di regolarizzazione con l’indicazione dell’apposito codice causale.

Per ogni necessità informativa o esigenza è possibile rivolgersi agli uffici della sede Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Sgravio contributivo per assunzioni titolari di assegno di ricollocazione: diramate le istruzioni operative

Fornite dall’INPS le istruzioni operative dell’esonero contributivo riconosciuto a chi assume titolari di assegno di …

This function has been disabled for Unindustria Calabria.