Ultime notizie
Home / News tematiche / Economia e innovazione / Decreto Ristori: credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda

Decreto Ristori: credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda

Viene riconosciuto, per ciascuno dei mesi di ottobre, novembre e dicembre, per le imprese indicate nell’Allegato 1 al Decreto Ristori, il credito d’imposta del 60% dei canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo e del 30% dei canoni per affitto d’azienda.

Il credito d’imposta è riconosciuto indipendentemente dal volume di ricavi e compensi registrato nel periodo d’imposta precedente (2019). Resta necessario il calo del fatturato di almeno il 50% nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2020, rispetto ai corrispondenti mesi del 2019.

Il beneficio spetta anche, in assenza di un calo del fatturato di almeno il 50%, ai soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019, nonché ai soggetti che, a far data dall’insorgenza dell’evento calamitoso, hanno il domicilio fiscale o la sede operativa nel territorio di comuni colpiti dai predetti eventi i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data di dichiarazione dello stato di emergenza da COVID-19.

Check Also

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 157/20 (c.d. Ristori Quater)

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30/11/2020 il Decreto Ristori Quater, che introduce ulteriori …

This function has been disabled for Unindustria Calabria.