Ultime notizie
Home / News tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Lavoratori fragili e tutele spettanti con proroga al 31 dicembre 2021 – La situazione dell’altra categoria di lavoratori in quarantena – Chiarimenti INPS

Lavoratori fragili e tutele spettanti con proroga al 31 dicembre 2021 – La situazione dell’altra categoria di lavoratori in quarantena – Chiarimenti INPS

L’INPS è intervenuto, con recente messaggio, con riguardo alle tutele garantite ai lavoratori c.d. fragili a seguito delle novità introdotte dal recente disposizione di legge.

L’INPS rammenta, innanzitutto, la proroga al 31 dicembre 2021, disposta da recente legge, del termine per il riconoscimento delle tutele spettanti ai lavoratori in possesso di apposita certificazione sanitaria (equiparazione, per coloro che non possano svolgere la prestazione lavorativa in modalità agile, del periodo di assenza dal servizio al ricovero ospedaliero, con conseguente erogazione della prestazione economica e il correlato accredito della contribuzione figurativa, e possibilità, di norma, di svolgimento del lavoro in modalità agile, anche attraverso la destinazione a diversa mansione, ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi vigenti, o attraverso lo svolgimento di specifiche attività di formazione professionale, anche da remoto).

Le tutele suddette sono riconoscibili nell’ambito delle risorse stanziate, attualmente pari a 396 milioni di euro per l’anno 2021.

L’Istituto, inoltre, in ordine all’altra tutela prevista per i lavoratori del settore privati in quarantena (equiparazione del periodo trascorso dai lavoratori dipendenti del settore privato in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva, alla malattia ai fini del trattamento economico, senza computabilità ai fini del periodo di comporto) non essendo, al momento, intervenuta alcuna novità legislativa, evidenzia che saranno fornite successive istruzioni a seguito dell’eventuale rifinanziamento dei relativi oneri.

Per ogni chiarimento e necessità potete contattare gli uffici della sede Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Fondo nuove competenze – Riapertura istruttorie per istanze presentate fino al maggio 2021

Si ritiene opportuno segnalare che l’Anpal, ha reso nota la riapertura dell’istruttoria e valutazione delle …