Ultime notizie
Home / Ance / Concorso Nazionale di idee “MacroScuola”: premiata la classe II F dell’Istituto Pascoli-Aldisio di Catanzaro

Concorso Nazionale di idee “MacroScuola”: premiata la classe II F dell’Istituto Pascoli-Aldisio di Catanzaro

Venerdì 8 luglio u.s., presso la sede di Ance Catanzaro, si è svolta la premiazione del Concorso Nazionale di idee “MacroScuola” promosso dai giovani Ance.

A ricevere il premio, come secondi classificati, sono stati gli studenti della classe II F dell’Istituto Pascoli-Aldisio di Catanzaro, accompagnati dalle docenti Tiziana Valente, Fulvia Marra e dal Dirigente Scolastico Raoul Elia.

Sul tema “Progetta l’agorà del futuro”, gli studenti hanno riprogettato i giardini di San Leonardo, creando un’agorà 4.0, ecosostenibile con pannelli fotovoltaici a forma di sole dotata di connessione wifi, postazioni switch e aree sportive.

All’incontro erano presenti il Presidente di Ance Catanzaro, Luigi Alfieri, il Presidente dei Gruppo Giovani Imprenditori Ance Calabria, Carlo Barberio e il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Ance Catanzaro, Giuseppe Catizone.

L’evento, inoltre, ha visto la straordinaria partecipazione della Presidente Nazionale dei Gruppo Giovani Imprenditori Ance, Angelica Kristel Donati e del neo sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita il quale, nell’esprimere il proprio orgoglio per lo straordinario risultato ottenuto, e, complimentandosi con gli studenti, ha dichiarato che porterà all’attenzione del nuovo Assessore all’Urbanistica l’originale progetto elaborato dalla scuola.

Il Presidente Alfieri nell’elogiare gli studenti per l’impegno profuso e l’ottimo risultato raggiunto a livello nazionale, ha sottolineato l’importanza di come con la costanza, la passione e l’impegno si possano raggiungere grandi risultati.

La Presidente Angelica Donati, ringraziando Ance Calabria, ha affermato che, “solo interagendo con i ragazzi, si possono carpire le loro esigenze e i loro sogni, dimostrando loro quali e quante opportunità lavorative il settore edile sia in grado di offrire. Il nostro scopo è anche quello di riuscire a portare nuova linfa vitale”, continua Donati, attraverso la formazione e l’innovazione, ad un settore che già oggi ha una grande penuria di forza lavoro. Dobbiamo creare oggi le premesse per lo sviluppo e il benessere di domani”.

Il Presidente Barberio, dopo essersi complimentato con i ragazzi per il risultato ottenuto e per l’impegno profuso si è detto soddisfatto di donare alla città il progetto elaborato dagli studenti, che spera possa dare un fattivo contributo al miglioramento di una piazza da sempre simbolo della città di Catanzaro.

La professoressa Tiziana Valente ringrazia, a nome dell’IC Pascoli Aldisio, l’Ance per avere ideato un concorso di idee per la scuola innovativo, ricco di stimoli culturali e aver dato così la possibilità agli studenti di cimentarsi in tematiche importanti come quelli della progettazione architettonica e del recupero urbano. Gli studenti, continua Valente, grazie al concorso Macroscuola hanno scoperto i caratteri costruttivi e distributivi della loro città, hanno evidenziato le criticità e hanno riprogettato la piazza simbolo di Catanzaro, creando uno spazio ecosostenibile, iperconnesso, accessibile ai disabili, un luogo che accolga le esigenze di tutti i cittadini.

Infine, soddisfatti per l’ottima riuscita dell’evento il Presidente Barberio e la Presidente Donati, hanno consegnato alla scuola una targa ed un assegno di € 2.000,00 esortando i ragazzi a continuare su questo percorso con lo stesso entusiasmo e con l’auspicio di raggiungere traguardi sempre migliori.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Approvato l’aggiornamento del Prezzario Regionale dei Lavori Pubblici

La Giunta Regionale con D.G.R. n.344 del 25/07/2022 ha provveduto all’Approvazione straordinaria del “Prezzario dei …