Ultime notizie
Home / News / Note stampa / Il Presidente di Unindustria Calabria, Aldo Ferrara ha ricevuto il neo Commissario ZES Calabria, Giuseppe Romano

Il Presidente di Unindustria Calabria, Aldo Ferrara ha ricevuto il neo Commissario ZES Calabria, Giuseppe Romano

Il Presidente di Unindustria Calabria, Aldo Ferrara, insieme al direttore Dario Lamanna, ha ricevuto, a Catanzaro, presso la sede associativa, Giuseppe Romano, Commissario ZES Campania e neo Commissario ZES Calabria, subentrato al dimissionario Federico d’Andrea.

“Un proficuo confronto, ricco di spunti e stimoli, commenta il Presidente Ferrara, che va ad aggiungersi al precedente incontro svoltosi a Roma, su iniziativa del Ministro per il Sud e della Coesione Territoriale, Mara Carfagna, con i Commissari Straordinari ZES, i Presidenti regionali di Confindustria del Mezzogiorno e la tecnostruttura di Confindustria.

La Calabria ha, certamente, margini di crescita significativi. I fondi previsti dalla prossima Programmazione Comunitaria e dalle numerose opportunità che scaturiscano dal PNRR, Fondo di Coesione e CIS, rappresentano un’opportunità irripetibile per accelerarne lo sviluppo, con l’auspicio di nuovi investimenti e, al contempo, l’ulteriore consolidamento di quelli esistenti. Il rilancio dell’economia regionale, presuppone, però, una modernizzazione delle nostre infrastrutture (anzitutto quelle logistiche e digitali) e un deciso snellimento burocratico e amministrativo.

La giusta dose di flessibilità normativa e regolamentare delle ZES, unitamente agli incentivi fiscali, le rendono, pertanto, cornice ideale per stimolare e attuare nuovi e importanti investimenti produttivi, nonché per impiegare i fondi del PNRR. Con la sua posizione strategica e le sue 14 aree che includono snodi di vitale importanza – penso, per esempio, al porto di Gioia Tauro, il più grande terminal per il transhipment del Mar Mediterraneo – la ZES Calabria deve porsi al centro della crescita calabrese ed esserne la forza trainante.

È indispensabile, dunque una fattiva collaborazione con il neo Commissario, le istituzioni e tutti i principali attori coinvolti. Questo primo confronto, fa emergere, conclude il leader degli industriali calabresi, che è indispensabile, agire tempestivamente con interventi mirati, per giungere a una celere implementazione, all’interno della ZES Calabria e creare le condizioni di contesto per cogliere tutte le opportunità offerte dall’attuale cornice normativa”.

L’incontro, svoltosi in un clima costruttivo, si è concluso con un positivo apprezzamento da parte del Commissario Romano, il quale attribuendo particolare valore strategico a questo incontro che va a definire i risultati da raggiungere su un tema così rilevante, auspica che, attraverso il dialogo, la condivisione e una strutturata collaborazione, anche al fine di monitorare l’avanzamento dei lavori, si possa avviare un concreto progetto di sviluppo economico dell’intero territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Regione e Unindustria insieme contro il caro energia: a brevissimo nuove misure a sostegno di imprenditori, commercianti e artigiani

“La Regione Calabria intende sostenere imprenditori, commercianti e artigiani in questo particolare momento che, in …