Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Fortunato Amarelli e Alfredo Fortunato: l’Enterprise Europe Network supporta le imprese nell’innovazione

Fortunato Amarelli e Alfredo Fortunato: l’Enterprise Europe Network supporta le imprese nell’innovazione

Si chiama Enterprise Europe Network (EEN) ed è la più grande rete europea di network per supportare le piccole e medie imprese calabresi a crescere, innovarsi ed internazionalizzarsi. Ne sono stati presentati i servizi e le finalità in occasione del workshop tenuto presso la sede di Confindustria Cosenza che ha visto confrontarsi il presidente del DIH Calabria Fortunato Amarelli, il Presidente della Sezione Terziario Innovativo e ICT di Unindustria Calabria Alfredo Fortunato e i rappresentanti del Consorzio Spin, punto di contatto dell’Enterprise Europe Network sul territorio.

Sostenere il sistema produttivo regionale nei processi di innovazione, utili anche per sviluppare nuovi prodotti e idee innovative da promuovere sui mercati internazionali, è l’imperativo di questi attori dello sviluppo che sono profondamente convinti che la creazione di reti lunghe per cogliere nuove opportunità di business rappresenti una incredibile opportunità per la Calabria.

“L’innovazione rappresenta sicuramente un fattore determinante per la crescita del sistema produttivo regionale. Le prospettive di espansione dipendono in maniera sempre più stringente dalla sua capacità di innovare, passando da una profonda comprensione del contesto in cui si opera e dalla capacità di saper cogliere tempestivamente i cambiamenti e le opportunità presenti sul mercato” ha commentato il presidente Amarelli.

Sullo stesso tenore l’intervento di Alfredo Fortunato che ha posto l’attenzione sulle principali sfide che le imprese si trovano a fronteggiare nell’attuale contesto economico. “Oggi più che mai, hanno successo le imprese in grado di mobilitare leve competitive sofisticate, spesso inaccessibili alle aziende più piccole, come investire risorse in attività di ricerca e sviluppo, praticare mercati esteri, assorbire capitale umano qualificato, collaborare con ricercatori e centri di innovazione. Vanno meglio le imprese in grado di mantenere e accrescere i loro vantaggi distintivi, che sanno intercettare prima dei concorrenti le domande emergenti, che incorporano con sistematicità innovazione e qualità, che fanno squadra con i centri di ricerca, insomma quelle imprese che più di altre investono nelle conoscenze e nelle capacitaÌ esclusive”.

Sergio Scrivano della rete EEN, dopo aver presentato i principali servizi specialistici a supporto delle PMI, si è soffermato sulle opportunità derivanti dal Programma Horizon Europe. Enterprise Europe Network può aiutare le imprese regionali a trovare nuovi partner commerciali, tecnologici e di ricerca per crescere ed espandersi all’estero grazie alla rete di 600 partner a livello europeo e internazionale.

I principali servizi erogati gratuitamente dai partner EEN riguardano la ricerca di partner esteri per la cooperazione commerciale e tecnologica e per la partecipazione a progetti europei; l’organizzazione di incontri bilaterali e missioni commerciali internazionali; il supporto ai processi di digitalizzazione delle imprese e alla gestione dell’innovazione. I servizi EEN sono orientati anche a Università e Centri di Ricerca per promuovere azioni di trasferimento tecnologico e cooperazione scientifica a livello internazionale.

Nelle prossime settimane il workshop sarà reso in forma itinerante presso le altre sedi di Unindustria Calabria con l’obiettivo di ampliare la platea dei potenziali beneficiari calabresi dei finanziamenti europei per la ricerca e l’innovazione.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Confindustria Vibo Valentia Turismo e Trenitalia Calabria: Obiettivo Comune promuovere iniziative per potenziare la mobilità Sostenibile

Confindustria Turismo Vibo (rappresentata dal Presidente Luca Giuliano) e Trenitalia Calabria (rappresentata dal DG Francesco …