Ultime notizie
Home / News tematiche / Economia e innovazione / Regione Calabria – Pubblicato Avviso pubblico riguardante l’attivazione del FIF – Fondo Imprese Femminili

Regione Calabria – Pubblicato Avviso pubblico riguardante l’attivazione del FIF – Fondo Imprese Femminili

La Regione Calabria ha attivato, con apposito avviso pubblico, il FIF, il Fondo imprese femminili, con l’obiettivo, attraverso la concessione di finanziamenti a tasso agevolato e contributi a fondo perduto, di sostenere l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali da parte di donne che hanno seguito e completato il percorso di accompagnamento e autoimprenditorialità “Yes I Startup Calabria Donne”.

La misura di sostegno è concessa sotto forma sia di finanziamento a tasso zero, sia di contributo a fondo perduto, nel rispetto delle condizioni e delle intensità massime di aiuto previste dalle normative in materia di aiuti di stato applicabili.

Di seguito i dettagli dell’agevolazione.

Destinatari

Donne, con status di disoccupati, inoccupati, persone con disabilità e a rischio discriminazione, incluse le lavoratrici prossime al termine della fruizione di ammortizzatori sociali o da essi fuoriusciti o donne occupate, che abbiano già seguito e completato le fasi A e B del “percorso di accompagnamento e autoimprenditorialità Yes I Startup Calabria Donne” e che intendono costituire, o hanno già costituito da meno di 12 mesi, una nuova impresa a prevalente composizione e gestione femminile

Beneficiari

Imprese costituite da uno o più dei soggetti destinatari come sopra individuati, operanti in tutti i settori con le sole esclusioni fissate dalle normative su aiuti di stato applicabili, specificate nel Regolamento Operativo adottato dal Comitato degli Investimenti.

Contributo concedibile

Il finanziamento complessivo può essere concesso nel limite massimo di euro 62.500 cosi ripartito:

  • concessione di un aiuto sotto forma di finanziamento a tasso agevolato (tasso zero): l’importo massimo del prestito è pari ad euro 32.500;
  • concessione aiuto sottoforma di sovvenzione a fondo perduto pari a euro 30.000;
  • concessione di un aiuto sotto forma di supporto specialistico, per un massimo di 24 mesi (tutorship e mentorship), per un importo pari a euro 6.000 per singola azienda finanziata.

Dotazione Finanziaria

6.000.000 euro

Spese ammissibili

Costi di investimento ammissibili:

  • opere murarie (entro il limite del 30% del totale dei costi ammissibili);
  • macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica;
  • investimenti immateriali;
  • ogni altra spesa prevista negli avvisi pubblici per la selezione dei destinatari, nel rispetto dei regolamenti di esenzione applicabili (a titolo meramente esemplificativo: imposta di registro, se afferente all’operazione; spese per consulenze legali, parcelle notarili e spese relative a perizie tecniche o finanziarie, nonché le spese per contabilità o audit, se direttamente connesse all’operazione cofinanziata e necessarie per la sua preparazione o realizzazione; spese afferenti all’apertura di uno conto bancario esclusivamente dedicato all’operazione; spese per garanzie, ecc.).

Il termine di realizzazione delle spese è fissato in 12 mesi dalla concessione del finanziamento

Domanda

Le domande, per come previste dall’Avviso, dovranno essere presentate esclusivamente in modalità̀ telematica, per il tramite della piattaforma web di Fincalabra S.p.A. (https://bandifincalabra.it/), società in house della Regione Calabria.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del giorno 08/07/2024 e fino ad esaurimento delle risorse. L’Amministrazione provvederà a comunicare sul proprio sito l’avvenuta chiusura dei termini per la presentazione delle domande.

Per maggiori informazioni potete contattare la vostra Associazione Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Superbonus assunzioni 2024: pubblicato il Decreto attuativo

Il MEF, lo scorso 25 Giugno, ha pubblicato il Decreto che definisce le modalità attuative …