Ultime notizie
Home / Ance / Ance Cosenza soddisfatta per approvazione opere per il territorio da parte del CIPE

Ance Cosenza soddisfatta per approvazione opere per il territorio da parte del CIPE

“Va salutata con grande soddisfazione l’approvazione da parte del Cipe del progetto definitivo di un miliardo e 335 milioni di euro relativo al terzo Megalotto della 106 Jonica Sibari-Roseto Capo Spulico e del programma di investimento di 90 milioni di euro per il centro storico di Cosenza”.

Lo sostiene il Presidente di Ance Cosenza, Giovan Battista Perciaccante in considerazione del fatto che “le opere sono estremamente importanti per tutti perché favoriscono la mobilità, la messa in sicurezza del territorio e perché fanno registrare significativi interventi in opere pubbliche e di pubblico interesse”.

“Per la Sibaritide, il terzo Megalotto rappresenta una importante porta di accesso per la regione e servirà a congiungere dopo decenni il corridoio Adriatico a quello Jonico e all’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Darà ossigeno all’economia del territorio – continua il presidente Perciaccante – che, oltre ad una spiccata vocazione agroindustriale, presenta potenzialità turistiche molto alte per la presenza di risorse archeologiche, monumentali, naturali e ambientali di assoluta rilevanza, così come quelle esistenti nel centro storico di Cosenza, tra i più belli d’Italia”.

L’auspicio di Ance Cosenza è che le procedure ed i tempi di avvio e realizzazione di questi due importanti progetti approvati dal Cipe siano rapidissimi e che si possa procedere in generale al completamento del sistema viario e dei collegamenti integrati previsti per il territorio, insieme al monitoraggio, alla manutenzione ed alla messa in sicurezza di intere aree interessate da fenomeni preoccupanti di rischio sismico e dissesto idrogeologico.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Si parte con i lavori della SS 106. Soddisfazione del presidente Ance Cosenza Perciaccante

“Finalmente ci siamo. Si parte con i lavori!”. E’ quanto ha dichiarato con soddisfazione il …