Ultime notizie
Home / Tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Aggiornamento formazione responsabili servizio prevenzione e protezione

Aggiornamento formazione responsabili servizio prevenzione e protezione

Si ricorda che il 15 maggio 2018 è scaduto il secondo quinquennio di aggiornamento degli RSPP esonerati dalla frequenza ai corsi di formazione.

L’esonero citato è legato al possesso di talune lauree.

Un RSPP che non ha completato l’aggiornamento, non può esercitare le proprie funzioni e, pertanto, il datore di lavoro, secondo le indicazioni informale dell’INL, è sanzionato ai sensi delle norme vigenti.

Il datore di lavoro dovrà pertanto verificare l’effettuazione dell’aggiornamento, da parte del RSPP, nei tempi previsti dalla norma.

Per ogni informazione, relativamente anche ai corsi in essere, è possibile rivolgersi agli uffici della sede Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Bonus rioccupazione per chi lascia la CIGS – Bonus anche alle aziende che li assumono

Nel quadro delle disposizioni in materia di lavoro, la legge di bilancio è intervenuta sulla …