Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Corap, Confindustria Cosenza e Azicor per lo sviluppo dell’Area Produttiva di Corigliano

Corap, Confindustria Cosenza e Azicor per lo sviluppo dell’Area Produttiva di Corigliano

Le problematiche relative all’Area Produttiva di Corigliano, con particolare riferimento agli interventi volti ad assicurare la sicurezza dei luoghi, delle imprese che vi operano ed il controllo degli accessi allo stesso sito, sono stati al centro dell’incontro che si è tenuto tra rappresentanti del Corap, di Confindustria Cosenza e di Azicor. La circostanza è stata offerta dalla necessità di un confronto puntuale circa le criticità da affrontare per mettere a punto la progettazione definitiva degli interventi da porre in essere nell’ambito delle opportunità offerte dal Pon Sicurezza.

Per il Corap è stato l’architetto Fuduli ad illustrare la progettazione di massima predisposta dagli uffici sulla scorta dei rilievi fisici dei luoghi, degli accessi esistenti e della concentrazione degli insediamenti produttivi in essere ed in esercizio. Per la delegazione dei rappresentanti delle imprese sono stati il direttore di Confindustria Cosenza Rosario Branda, il presidente di Azicor Claudio Malavolta e l’ingegnere Santella ad illustrare le esigenze manifestate dagli imprenditori che quotidianamente vi operano e le difficoltà che sono costretti ad affrontare e che, spesso, ne limitano operatività e capacità di competere. In particolare, Confindustria Cosenza ed Azicor hanno offerto una serie di apprezzate considerazioni tecniche tese ad integrare e rendere ancora più efficace nei risultati attesi il già eccellente progetto predisposto dagli uffici tecnici del Corap e per la realizzazione del quale è previsto un arco temporale di diciotto mesi.

Il clima costruttivo dell’incontro ha offerto lo spunto per concordare una serie di appuntamenti da tenersi a breve con i rispettivi Organi di indirizzo e di programmazione per affrontare ed avviare a soluzione una serie di problematiche che se non portate soluzione tendono a penalizzare le imprese, l’Area Produttiva di Corigliano e la sua capacità di produrre ricchezza e sviluppo economico.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Unindustria Calabria: il porto di Gioia Tauro volano di sviluppo

Reggio Calabria, 8 agosto 2018 – “Gli imprenditori calabresi stanno compiendo un grande sforzo per …