Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / Gare:il «cumulo alla rinfusa» dei requisiti nei consorzi non vale per i lavori sui beni culturali

Gare:il «cumulo alla rinfusa» dei requisiti nei consorzi non vale per i lavori sui beni culturali

Il cosiddetto “cumulo alla rinfusa” dei requisiti per i consorzi stabili non vale se si tratta di lavori nel settore di beni culturali, caratterizzati da una particolare delicatezza.

Lo ha affermato il Consiglio di Stato, confermando l’orientamento dell’Anac e precisando che non rileva neanche il tipo di consorzio: «Il consorzio di imprese artigiane, rispetto alla disciplina dei contratti pubblici, è riconducibile, quanto meno per analogia, ai consorzi stabili, possibili anche tra imprenditori artigiani».

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Ecobonus salvo anche se la fine dei lavori viene comunicata in ritardo all’Enea

Il ritardo da parte del contribuente nella trasmissione della comunicazione di fine lavori all’Enea non …