Ultime notizie
Home / News / Documenti / In Italia soffre l’industria, tengono i consumi. Pesa l’Eurozona debole, rischi frenata USA

In Italia soffre l’industria, tengono i consumi. Pesa l’Eurozona debole, rischi frenata USA

Per l’Italia un anno difficile: export debole, investimenti attesi in calo, soffre l’industria. Tengono finora i consumi, ma con un futuro incerto. Dai mercati rischi sul credito.

Il commercio globale è in calo: Cina in rallentamento e pesa l’Eurozona debole, con la manifattura in flessione e la BCE che tiene i tassi a zero. Rischi di una frenata USA.

L’analisi di dettaglio è contenuta nella nota elaborata dal Centro Studi Confindustria.

Congiuntura Flash febbraio 2019

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Perché frenano gli investimenti privati in Italia? L’analisi del Centro Studi Confindustria

Gli investimenti in Italia avevano ripreso ad aumentare da inizio 2015. Il recupero, fino all’inizio del …