Ultime notizie
Home / Tematiche / Economia e innovazione / Riapertura Nuova Sabatini 2019

Riapertura Nuova Sabatini 2019

Il Ministero dello Sviluppo Economico, a partire dal 7.02.2019, ha disposto la riapertura dello sportello per la presentazione delle domande alla “Nuova Sabatini”.

L’ammontare delle risorse messe a disposizione dal MISE ammonta a complessivi 480 milioni di euro.

Lo strumento mira a sostenere gli investimenti (acquisto o leasing) in macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali.

Possono presentare la domanda le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, a eccezione delle attività finanziarie e assicurative, delle attività connesse all’esportazione e per gli interventi subordinati all’impiego preferenziale di prodotti interni rispetto ai prodotti di importazione, purché regolarmente costituite, iscritte nel Registro delle Imprese e con sede operativa in Italia.

Il finanziamento deve essere di durata non superiore a 5 anni, di importo compreso tra 20.000 euro e 2 milioni di euro è interamente utilizzato per coprire gli investimenti ammissibili.

L’ammontare del contributo è pari al valore degli interessi calcolati convenzionalmente su un finanziamento della durata di 5 anni, al seguente tasso d’interesse annuo:

  • 2,75% per gli investimenti ordinari;
  • 3,575% per gli investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento/pesatura rifiuti.

Il contributo è maggiorato del 30% per i beni materiali e immateriali rientranti tra gli investimenti in tecnologie digitali “Industria 4.0”.

Non rientrano nelle agevolazioni le spese per terreni e fabbricati, beni usati o rigenerati.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Comune di Cosenza: istituzione “Albo fornitori” mediante piattaforma telematica “Traspare”

L’Amministrazione Comunale di Cosenza con recente Deliberazione di Giunta si è dotata di una piattaforma …