Ultime notizie

Mini IRES

La legge di Bilancio 2019 ha introdotto la mini-IRES/IRPEF per gli utili reinvestiti, a partire dal periodo d’imposta 2019.

Obiettivo della “mini IRES” è quello di premiare le imprese che accantonano a riserva utili e che, nel contempo, effettuano investimenti per acquisire beni materiali strumentali nuovi e/o assumono nuovo personale dipendente, incrementando così l’occupazione.

Rispetto alle precedenti agevolazioni, con la mini IRES devono coesistere in capo allo stesso soggetto due elementi:

  • la produzione di utili (e reddito) e il loro mantenimento in azienda
  • un processo di investimento (in beni strumentali e/o persone)

In particolare l’agevolazione consiste nel poter assoggettare all’aliquota del 15% (9 punti percentuali in meno dell’aliquota IRES) la quota di reddito imponibile corrispondente agli utili del periodo d’imposta precedente, conseguiti nell’esercizio di attività commerciali, accantonati a riserva, nei limiti dell’importo corrispondente alla somma:

  • degli investimenti effettuati in beni strumentali materiali nuovi (di cui all’articolo 102 TUIR)
  • del costo del personale dipendente assunto con contratto a tempo determinato o indeterminato.
Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Comune di Cosenza: istituzione “Albo fornitori” mediante piattaforma telematica “Traspare”

L’Amministrazione Comunale di Cosenza con recente Deliberazione di Giunta si è dotata di una piattaforma …