Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / Prevenzione incendi nei condomìni, dal 6 maggio in vigore le nuove norme tecniche

Prevenzione incendi nei condomìni, dal 6 maggio in vigore le nuove norme tecniche

Nuove regole subito cogenti in caso di riqualificazione. Un anno di tempo per adeguare tutti gli edifici di altezza (antincendio) superiore a 12 metri.

Sono scattate, infatti, da lunedì 6 maggio le disposizioni per gli edifici di civile abitazione contenute nel decreto del ministero dell’Interno del 25 gennaio 2019. Si tratta di applicare soprattutto misure gestionali, finalizzate alla prevenzione e alla corretta gestione di un eventuale incendio.

I condomìni di altezza antincendio pari o superiore a 12 metri hanno un anno di tempo per mettersi in regola e adottare le misure organizzativo-gestionali, calibrate in funzione dell’altezza degli edifici, previste nella nuova norma. Per interventi di rifacimento delle facciate, come ad esempio la realizzazione di un cappotto termico o di una facciata ventilata, le nuove norme devono essere osservate sin da subito.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Ecobonus salvo anche se la fine dei lavori viene comunicata in ritardo all’Enea

Il ritardo da parte del contribuente nella trasmissione della comunicazione di fine lavori all’Enea non …