Ultime notizie
Home / Tematiche / Ambiente e energia / End of waste: le autorizzazioni  caso per caso

End of waste: le autorizzazioni  caso per caso

Sui ritiene opportuno condividere questo articolo del Sole 24 ore, relativo alla vicenda End of Waste caso per caso. La Città Metropolitana di Milano ha interloquito con i Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico al fine di sbloccare le autorizzazioni riguardanti l’End of Waste dei rifiuti per la produzione di biometano.

Il tema, non solo quello del Biometano ma anche di altri settori di autorizzazione, è molto sentito dalle  imprese ed è utile rendere noto che Confindustria si sta battendo, con varie audizioni  riportanti le consultazioni avute con le aziende, per continuare a promuovere in sede di conversione dei decreti legge in arrivo in Parlamento l’introduzione di una norma che recepisca la nuova direttiva 851/2018/UE, che consente agli Stati membri di autorizzare gli End of Waste caso per caso sulla base delle indicazioni contenute nella stessa direttiva.

https://mobile.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2019-04-11/riciclo-milano-rompe-il-fronte-end-of-waste-e-autorizza-il-biometano/ABvVJSnB?refresh_ce=1

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Sblocca cantieri: tutte le novità su ambiente , urbanistica, edilizia

Il decreto legge c.d. “sblocca-cantieri” è stato convertito, con modifiche ed integrazioni, in legge.