Ultime notizie
Home / Tematiche / Economia e innovazione / Credito d’imposta per la partecipazione a fiere internazionali

Credito d’imposta per la partecipazione a fiere internazionali

Il Decreto crescita 2019 in vigore dal 1° maggio, prevede un credito d’imposta per la partecipazione delle PMI a fiere internazionali.

Il bando è a sportello e la data di apertura sarà fissata con successivo decreto del MISE.

Il credito d’imposta verrà riconosciuto nella misura del 30% fino ad un massimo di euro 60.000 per le seguenti spese:

  • affitto degli spazi espositivi di manifestazioni fieristiche internazionali di settore che si svolgono all’estero;
  • allestimento degli spazi espositivi;
  • attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione.

L’incentivo, ripartito in 3 quote annuali di pari importo, sarà riconosciuto fino all’esaurimento delle risorse.

Le risorse complessivamente disponibili sono pari a euro 5 milioni per il 2020.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Obbligo della nomina dell’organo di controllo per le  società a responsabilità limitata e le società cooperative

Il nuovo “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”, ha rivisto e riscritto l’art. 2477, cc. …