Ultime notizie
Home / News / Note stampa / Intervista a Natale Mazzuca su Il Mattino: burocrazia e poco credito, le aziende vanno via dal Sud

Intervista a Natale Mazzuca su Il Mattino: burocrazia e poco credito, le aziende vanno via dal Sud

«Il Sud è sfiduciato, ecco la verità. È un territorio stanco, stremato. Manca una visione di sviluppo, manca un grande piano di crescita e gli investimenti sono ormai ridotti all’osso. E vicende come quelle della Whirlpool o della Mecfond lo dimostrano».

È un fiume in piena Natale Mazzuca, presidente degli industriali calabresi ed alla guida del Comitato per la Coesione Territoriale di Confindustria, nell’intervista rilasciata al giornalista Nando Santonastaso e pubblicata stamattina dal quotidiano Il Mattino.

Tanti i temi trattati, partendo da riflessioni che riguardano casi imprenditoriali specifici, e che spingono il presidente Mazzuca a sottolineare come «terminata la grande stazione della Casmez, il Mezzogiorno è stato cancellato dall’agenda del Paese. Le infrastrutture materiali e immateriali restano un grande handicap e manca un reale supporto finanziario: solo nell’ultimo anno il sostegno del credito alle imprese si è notevolmente ridotto, si è quasi cancellato».

In allegato l’intervista integrale.

Intervista Presidente Mazzuca su IL MATTINO 03.10.2019

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Confindustria, Cgil, Cisl e Uil sottoscrivono un documento per il Mezzogiorno

Roma, 15 ottobre 2019 – Il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, il segretario generale della …