Ultime notizie
Home / News / Dalle imprese / Rafforzare il ponte Calabria-Giappone. Confindustria Cosenza visita Vegitalia S.p.A. e Cooperativa Casa Natura

Rafforzare il ponte Calabria-Giappone. Confindustria Cosenza visita Vegitalia S.p.A. e Cooperativa Casa Natura

Rafforzare il ponte Calabria-Giappone. Con questo obiettivo l’amministratore delegato di Vegitalia SpA (Gruppo Kagome) Shugo Yuasa insieme a Valentina Rizzo e Mauro Valentini, rispettivamente Presidente e Ceo della Cooperativa Casa Natura, hanno ospitato il presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli, la presidente Sezione Agroalimentare Stefania Rota, il presidente Gruppo Giovani Imprenditori Roberto Rugna ed il direttore Rosario Branda.

Insieme ad esperti ed agli imprenditori Maurizio Caligiuri, Dino Colavolpe ed Enrico Parisi si è aperto un confronto su come costruire sinergie di filiera utili a promuovere il territorio.

La società Vegitalia SpA, con sede a San Marco Argentano, è nata nell’anno 2003 quale iniziativa congiunta di un gruppo di imprenditori calabresi e del più importante imprenditore giapponese nel settore della produzione e commercializzazione di prodotti alimentari, il gruppo Kagome & Co. Ltd, corporation costituita nel lontano 1899 e quotata alla Borsa di Tokyo. Si tratta della più grande iniziativa di investimento giapponese realizzata sul territorio del sud Italia nel settore agroalimentare, attraverso la costruzione e conduzione di uno stabilimento industriale dedicato alla lavorazione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli del territorio (verdure e legumi) surgelati.

I vertici di Vegitalia hanno sottolineato il fatto che il consumatore giapponese è molto attento alla qualità delle produzioni ed hanno manifestato la volontà di aprirsi a forme di collaborazione.

Fortunato Amarelli, alla guida di Confindustria Cosenza da poche settimane, ha annunciato l’impegno a “stringere sinergie per rafforzare il paniere delle produzioni di qualità, concentrandoci sulla sostenibilità, sulla promozione delle filiere, sulla valorizzazione del territorio”.

Per la presidente della sezione agroalimentare Stefania Rota, si è trattato di un incontro molto interessante perché ha offerto la possibilità di conoscere una bella realtà presente sul territorio e perché “incontri come questi consentono di creare una rete tra imprenditori utile a rafforzare il sistema produttivo nel suo complesso”.

Oltre ai dirigenti aziendali, hanno partecipato, tra gli altri, Marika Greco, Sales & Business Planning Vegitalia ed i Funzionari di Confindustria Cosenza Maurizio Bozzo e Monica Perri.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Convenzione Parcheggi Cosenza

Saba è un operatore industriale di riferimento nello sviluppo di soluzioni nel campo della mobilità …