Ultime notizie
Home / News / Note stampa / Intimidazione al presidente Cuzzocrea: solidarietà di Unindustria Calabria

Intimidazione al presidente Cuzzocrea: solidarietà di Unindustria Calabria

«Esprimiamo la nostra più convinta solidarietà al collega Andrea Cuzzocrea, presidente di Confindustria Reggio Calabria per la vile intimidazione subita la notte scorsa su un escavatore della sua azienda edile».

E’ quanto dichiarano il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca ed i componenti del Consiglio di Presidenza della stessa: Daniele Rossi, che presiede Confindustria Catanzaro, Pippo Callipo alla guida di Confindustria Vibo Valentia e Michele Lucente, presidente di Confindustria Crotone. Commentando l’accaduto, i vertici di Confindustria parlano del clima di insicurezza e di tensione a cui sono sottoposti, ormai tutti i giorni, non solo gli imprenditori ma anche i rappresentanti delle istituzioni e gli amministratori pubblici. «Come imprenditori stiamo combattendo una battaglia estenuante. Eppure crediamo in quello che facciamo, nelle nostre imprese, produciamo e diffondiamo ricchezza sui territori, ricompensando gli sforzi dei dipendenti che hanno abbracciato il nostro sogni di vivere in una terra normale e di vederla crescere. Le intimidazioni – concludono i presidenti Mazzuca, Rossi, Callipo e Lucente – inqualificabili e dolorose, ci fanno precipitare nell’abisso. Abbiamo bisogno del sostegno di tutti ed in particolare dello Stato perché faccia sentire la sua presenza, presidiando il territorio e garantendo certezza del diritto».

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Riflessioni del presidente di Unindustria Calabria sull’operazione della DDA di Reggio Calabria

“Lo scenario che appare delinearsi dalle risultanze delle indagini svolte dalla DDA di Reggio Calabria …