Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Progetto di riconversione del sito industriale dismesso dell’ex Italcementi a Vibo Marina

Progetto di riconversione del sito industriale dismesso dell’ex Italcementi a Vibo Marina

Mercoledì 15 novembre, nella sede di Confindustria Vibo Valentia, alle ore 10, verrà illustrato alla stampa il progetto di riconversione del sito industriale dismesso dell’ex Italcementi, a Vibo Marina.

Il progetto, promosso dalla MetalsReborn (Gruppo Engitec Technologies Spa), prevede un investimento complessivo di circa 70 milioni di euro che consentirà di recuperare gran parte dell’area un tempo occupata dal cementificio e di insediare una nuova realtà economica destinata alla produzione di zinco, ferro-lega e altre materie prime ricavate dalla trasformazione dei sottoprodotti delle acciaierie. Il processo produttivo si baserà su tecnologie avanzatissime a impatto zero, di cui si detiene il brevetto.

All’incontro con i giornalisti prenderanno parte, Rocco Colacchio, presidente di Confindustria Vibo, Oliviero Lanzani, amministratore unico della MetalsReborn, Francesco Manduca, advisor legale del progetto, e Gaetano De Pasquale, advisor economico.

Nel corso della conferenza stampa verranno illustrati nel dettaglio il piano industriale, i processi produttivi e la ricaduta occupazionale diretta e sull’indotto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

All’IO di Luzzi un evento su educazione finanziaria con la vicepresidente Rossella Sirianni e gli esperti della Banca d’Italia

Un significativo evento di orientamento per gli alunni del Liceo Classico e Artistico sull’Educazione finanziaria …