Ultime notizie
Home / News / Notizie flash / Corsi di perfezionamento universitari con partnership Telecom

Corsi di perfezionamento universitari con partnership Telecom

Telecom Italia S.p.A, Università della Calabria, Università Mediterranea di Reggio Calabria, Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Calcolo e reti ad Altre Prestazioni ( ICAR) e SI.IES. S.r.l. hanno istituito, per l’anno accademico 2015/2016 due corsi di perfezionamento: “Ricercatori e Tecnici di Ricerca in Sistemi intelligenti per la Sicurezza In-Home di persone e strutture” e “Ricercatori e Tecnici di Ricerca esperti in Domotica per l’energia”.

In particolare il Corso di Perfezionamento universitario in “Ricercatori e Tecnici di Ricerca in Sistemi intelligenti per la Sicurezza In-Home di persone e strutture” è parte integrante del Progetto di formazione dal titolo “Domotica per la Sicurezza – Sistemi intelligenti per la Sicurezza In-Home di Persone e Strutture” inserito in un più ampio progetto di ricerca finanziato dal MIUR con D.D. 3649 del 11/11/2014 sull’Avviso 713/RIC Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Competitività” 2007 – 2013 per le Regioni Obiettivo Convergenza, CCI2007IT161PO006, finanziato a valere sull’Asse I: Sostegno ai mutamenti strutturali- Obiettivo Operativo I.3, Azione I.3.1 e Azione I.3.2. dal titolo “Piattaforma intelligente per il monitoraggio e la gestione della sicurezza In-Home di persone e strutture”.

Ha l’obiettivo di formare una figura professionale in grado di operare tanto all’interno delle organizzazioni aziendali quanto in qualità di professionista/esperto indipendente in attività di R&S, ricerca, innovazione, cambiamento strategico-organizzativo e simili, allo scopo di accrescere le condizioni di competitività delle organizzazioni di riferimento nell’applicazione di sistemi per il monitoraggio e la sicurezza di persone e strutture. I formandi dovranno acquisire competenze distintive di eccellenza sviluppando una professionalità finalizzata a ricercare soluzioni integrate relative all’ideazione, alla progettazione, all’ingegnerizzazione, all’implementazione e al controllo di sistemi altamente innovativi integrati per la sicurezza in Home di persone e strutture.

Il piano di studi prevede 1450 ore di attività formativa. Possono presentare domanda di ammissione coloro che, alla data di scadenza della presentazione della domanda, sono in possesso di:

  • Laurea Triennale o Laurea Specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999 o Laurea triennale o Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 in Ingegneria, Fisica, Architettura, Matematica e Informatica o lauree equipollenti;
  • Diploma universitario di durata almeno triennale, o diploma di laurea in Ingegneria, Fisica, Architettura, Matematica e Informatica o equipollenti secondo gli ordinamenti previgenti, o diplomi di cui alla legge 341/1990;
  • Titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo dal Consiglio del corso ai soli fini dell’iscrizione al corso.

Saranno ammessi un numero massimo di 15 candidati (di cui 12 con borsa e 3 senza borsa in qualità di uditori). L’iscrizione al corso è incompatibile con la frequenza ad altri corsi di studio e/o Master universitari che diano diritto al conseguimento di CFU, nonché con assegni e borse di ricerca.

Ai formandi collocati ai primi 12 posti in graduatoria sarà riconosciuta una borsa di studio individuale del valore massimo di euro 12.500.

Le attività didattiche saranno svolte presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale – DIMEG – dell’Università della Calabria.

Il corso di perfezionamento “Ricercatori e Tecnici di Ricerca esperti in Domotica per l’energia” è, invece, inserito in un più ampio progetto di ricerca finanziato dal MIUR con D.D. 3650 del 11/11/2014 sull’Avviso 713/RIC Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Competitività” 2007 – 2013 per le Regioni Obiettivo Convergenza, CCI2007IT161PO006, finanziato a valere sull’Asse I: Sostegno ai mutamenti strutturali- Obiettivo Operativo I.3, Azione I.3.1 e Azione I.3.2. dal titolo “Sistemi Domotici per il servizio di Brokeraggio Energetico Cooperativo”.

Il corso di perfezionamento ha l’obiettivo di formare una figura professionale orientata allo svolgimento ed alla gestione di attività di R&S, ricerca, innovazione, cambiamento strategicoorganizzativo da inserire in organizzazioni pubblico o private, profit o no profit oriented. Il Tecnico di Ricerca in Domotica per l’Energia si occuperà di elaborare soluzioni integrate relative all’ideazione, alla progettazione, all’ingegnerizzazione, all’implementazione, alla gestione e, infine, al controllo di sistemi energetici avanzati per il risparmio energetico e l’uso razionale dell’energia (elettrica e termica) in comparti più o meno grandi di generazione distribuita tali da configurare una singola smart grid.

Possono presentare domanda di ammissione al corso di perfezionamento coloro che, alla data di scadenza della presentazione della domanda, sono in possesso di:

  • Laurea Triennale o Laurea Specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/99 o Laurea triennale o Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04 in Ingegneria, Chimica, Biologia, Scienze Naturali, Fisica o lauree equipollenti;
  • Diploma universitario di durata almeno triennale, o diploma di laurea in Ingegneria, Chimica, Biologia, Scienze Naturali, Fisica o equipollenti secondo gli ordinamenti previgenti, o diplomi di cui alla legge 341/1990;
  • Titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo dal Consiglio del corso ai soli fini dell’iscrizione allo stesso.

Il piano di studi del corso prevede 1470 ore di attività formativa.

Al corso di perfezionamento saranno ammessi un numero massimo di 15 candidati (di cui 12 con borsa e 3 senza borsa, in qualità di uditori).

I corsi avranno inizio nel mese di Novembre 2015 e termineranno entro il mese di Ottobre 2016.

L’iscrizione è incompatibile con la frequenza ad altri corsi di studio e/o Master universitari che diano diritto al conseguimento di CFU, nonché con assegni e borse di ricerca. I candidati dovranno essere residenti in una delle Regioni Obiettivo Convergenza. La domanda di ammissione ai corsi dovrà essere compilata entro e non oltre il 29 settembre 2015 solo attraverso il sito web www.segreterie.unical.it.

E’ possibile scaricare bandi e domande al link http://www.unical.it/portale/concorsi/archivio_bandi.cfm?Q_TIP=Corsi%20di%20Formazione&Q_TITOLO_B=Corsi%20di%20Formazione/Perfezionamento

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Confindustria, a maggio aspettative positive per produzione

Maggio si prospetta come un mese positivo per l’industria italiana: il 45% del campione di …