Ultime notizie
Home / News tematiche / Economia e innovazione / Bonus Sponsorizzazioni Sportive 2023

Bonus Sponsorizzazioni Sportive 2023

La legge di Bilancio 2023 ha confermato anche per quest’anno il Bonus Sponsorizzazioni legato alle spese sostenute dal 1° gennaio 2023 al 31 marzo 2023 per gli investimenti in sponsorizzazioni sportive.

Il c.d. “Bonus Sponsorizzazioni Sportive”, consiste in un credito d’imposta riconosciuto per investimenti in campagne pubblicitarie e sponsorizzazioni nei confronti di società e associazioni sportive.

Questa misura, grazie alla “Legge di Bilancio 2023”, è stata prorogata anche per il periodo 1.1.2023 – 31.3.2023.

Possono beneficiarne, in particolare, (imprese / lavoratori autonomi / enti non commerciali che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, incluse le sponsorizzazioni, nei confronti di:

  • leghe che organizzano campionati nazionali a squadre nell’ambito delle discipline olimpiche e paralimpiche;
  • società sportive professionistiche;
  • società ed associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni e
    • operanti in discipline ammesse ai Giochi olimpici e paraolimpici,
    • che svolgono attività sportiva giovanile.

L’agevolazione consiste in un contributo sotto forma di credito d’imposta pari al 50% degli investimenti effettuati primo trimestre 2023 e che non potrà comunque superare 10.000 euro per ogni soggetto (con limite complessivo di spesa previsto di 35 milioni di euro).

Ai sensi dell’art. 81 del D.L. 104/2020, nel caso in cui le risorse disponibili siano insufficienti rispetto alle richieste, si procederà ad una ripartizione in misura proporzionale tra tutti i beneficiari, con un limite individuale per soggetto pari al 5% delle risorse.

Il credito d’imposta:

  • è utilizzabile solo in compensazione tramite modello F24 attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate, pena lo scarto dell’operazione di versamento;
  • spetta solo a condizione che i pagamenti siano stati effettuati tramite banca o posta o nelle altre forme diverse dal contante.

Al fine di accedere al tax credit sponsorizzazioni 2023 è necessario che venga presentata una domanda e, entro i novanta giorni dalla scadenza del termine per inviare le istanze, il Dipartimento per lo sport, previa verifica dei requisiti di legge e della documentazione presentata, provvederà alla concessione del credito di imposta e comunicherà l’esito positivo ai beneficiari con la pubblicazione online dell’elenco di coloro che potranno usufruire del credito d’imposta.

Per maggiori informazioni potete contattare la vostra Articolazione territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Bando Isi 2023 – Pubblicato il calendario scadenze

L’Inail, in data 23 febbraio, ha pubblicato il calendario delle date da rispettare per la …