Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Confindustria Crotone: piccola Industria e PMI Day

Confindustria Crotone: piccola Industria e PMI Day

Gli studenti delle Classi V dell’indirizzo Servizi per la sanità e l’assistenza sociale dell’I.P.S.I.A. Barlacchi, diretto dalla dott.ssa Serafina Rita Anania, hanno visitato il Marrelli Hospital di Crotone in occasione della 14a edizione della PMI Day della Piccola Industria di Confindustria, l’iniziativa che dal 2010 vede ogni anno le piccole e medie imprese associate a Confindustria aprire le porte agli studenti delle Scuole superiori per diffondere la conoscenza delle realtà produttive e il loro impegno quotidiano a favore della crescita.

Il tema di questa edizione è stato “la Libertà”.

Libertà quale presupposto per realizzare le proprie aspirazioni, contribuendo a generare benessere collettivo. Libertà che si accompagna al senso di responsabilità e al rispetto verso gli altri e verso il bene comune e all’affermazione dei valori della convivenza civile.

“Quest’anno per la PMI day abbiamo declinato il tema della libertà come possibilità per i giovani di scegliere e di costruire il loro futuro nella propria terra. Abbiamo deciso di indirizzare l’evento al settore sanità per mettere  in evidenza anche la libertà di scegliere di curarsi nel proprio territorio. Marrelli Hospital è un’eccellenza nell’ambito dell’ospedalità privata, quotidianamente impegnato nell’offerta di servizi di qualità. Abbiamo così voluto testimoniare agli studenti la necessità di credere in quello che studiano, rimanere ambiziosi e con obiettivi chiari per realizzare i propri sogni, così come ha fatto l’imprenditore Massimo Marrelli.” –  Alessandro Cuomo, Presidente della Piccola industria di Confindustria Crotone, così ha commentato l’iniziativa.

Accompagnati dalle docenti Tiziana Piro e Antonella Bubbo, gli studenti dell’Istituto Barlacchi sono stati accolti dall’Executive Manager del Marrelli Hospital, Mario Napolitano, e da alcune figure sanitarie in rappresentanza della stessa struttura: la Dr. Ssa Angela Saccomanno e gli infermieri professionisti Andrea Ferraro, Claudio Molè e Antonio Messina.

“Abbiamo raccontato agli studenti la nostra filosofia aziendale: “il paziente al centro”. Con le loro testimonianze gli operatori coinvolti hanno evidenziato il ruolo, le competenze e le abilità necessarie per fare squadra e per offrire servizi di qualità alle persone che si affidano alle nostre cure. Nel settore sanitario l’offerta di diverse figure professionali è molto carente a fronte di una domanda in crescita. Abbiamo voluto dare agli studenti consigli ed indicazioni sui percorsi post diploma utili a formare le professionalità richieste dal territorio ed a colmare il divario tra domanda ed offerta”, ha evidenziato Mario Napolitano.

Gli studenti sono stati accompagnati in una dettagliata visita della struttura soffermandosi in aree di particolare interesse ed innovazione quali la Radioterapia e la Radiologia.

“L’incontro è stato molto utile per trasferire contenuti e testimonianze ma anche per raccogliere le esigenze della scuola e degli studenti. E’ nostra intenzione proseguire questo percorso, offrendo collaborazione all’Istituto Barlacchi per programmare ulteriori attività di orientamento”, così Antonella Gullà, Referente per la Calabria del PMI day.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Convegno Federmeccanica: “L’Innovazione che non ti aspetti”

Si è tenuto lo scorso 23 febbraio presso la sede di Confindustria Reggio Calabria il …