Ultime notizie
Home / News tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Lavoratori stranieri altamente qualificati: prestazioni lavorative presso aziende al di fuori delle quote

Lavoratori stranieri altamente qualificati: prestazioni lavorative presso aziende al di fuori delle quote

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 256/2023 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 18 ottobre 2023, n. 152, rubricato “Attuazione della direttiva (UE) 2021/1883 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 20 ottobre 2021, sulle condizioni di ingresso e soggiorno di cittadini di paesi terzi che intendano svolgere lavori altamente qualificati, e che abroga la direttiva 2009/50/CE del Consiglio”, in vigore dal 17 novembre 2023 , che apporta alcune modifiche al D.lgs. n. 286/1998 (c.d. Testo Unico immigrazione).

Si tratta dell’ingresso ed il soggiorno, per periodi superiori a tre mesi, al di fuori delle quote, di lavoratori stranieri altamente qualificati, per prestazioni lavorative retribuite presso aziende.

Il Decreto disciplina i requisiti previsti per l’ingresso ed il soggiorno, la procedura e la documentazione necessaria per la presentazione della domanda, i limiti temporali.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Importi massimi trattamenti di integrazione salariale e Naspi per l’anno 2024

Con recente circolare l’INPS ha comunicato gli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale (CIGO, …