Ultime notizie
Home / Ance / Ance, Brancaccio: per il Superbonus serve una proroga di 2-3 mesi. Le famiglie rischiano l’ipoteca

Ance, Brancaccio: per il Superbonus serve una proroga di 2-3 mesi. Le famiglie rischiano l’ipoteca

Federica Brancaccio, presidente, dell’Ance, l’Associazione nazionale dei costruttori italiani, dal giugno 2022 chiede al Governo una mini proroga di due o tre mesi per completare quella parte di lavori legati al Superbonus che ancora può essere finita. «Ci sono 30 mila condomini in bilico e 300 mila famiglie che rischiano di andare in contenzioso» racconta la Presidente al quotidiano La Repubblica nell’intervista che ha rilasciato alla giornalista Valentina Conte.

Della situazione nei cantieri, ai contenziosi e rischio di fallimento per le imprese, l’articolo approfondisce una questione di grande attualità ed importanza, non solo per il settore delle costruzioni.

In allegato l’intervista.

Intervista presidente Brancaccio, 27.12.2023

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Focus edilizia: intervista al presidente Ance Cosenza Giuseppe Galiano

Una intervista a tutto tondo al Presidente della sezione edile Ance di Confindustria Cosenza Giuseppe …