Ultime notizie
Home / News tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Rapporto pari opportunità: prorogato dal 30 aprile 2024 al 15 luglio 2024 il termine ultimo per la presentazione del rapporto biennale

Rapporto pari opportunità: prorogato dal 30 aprile 2024 al 15 luglio 2024 il termine ultimo per la presentazione del rapporto biennale

Il Ministero del Lavoro ha comunicato la proroga dal 30 aprile 2024 al 15 luglio 2024 del termine per la presentazione del rapporto sulla situazione del personale maschile e femminile per il biennio 2022-2023.

Le ragioni della proroga sono da rintracciare nel mancato aggiornamento del portale telematico che sarà disponibile solo a partire dal 3 giugno 2024.

Per le aziende che intendono partecipare a procedure pubbliche per le quali sia richiesta la presentazione del rapporto biennale, il Ministero del Lavoro precisa che, in sede di presentazione della documentazione, potranno produrre copia del rapporto già presentato con riferimento al biennio precedente (2020/2021), integrando la documentazione con il rapporto per il biennio 2022/2023 entro il termine del 15 luglio 2024.

La proroga riguarda in special modo le aziende pubbliche e private che occupano più di 50 dipendenti (art. 46, decreto legislativo n. 198/2006).

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Imprese autotrasporto e logistica: indennità di copertura economica per mancato rinnovo contrattuale

Con specifico verbale di incontro, le organizzazioni sindacali di parte datoriale e dei lavoratori, in …