Ultime notizie
Home / News / Note stampa / Cordoglio di Unindustria Calabria per la dipartita della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli

Cordoglio di Unindustria Calabria per la dipartita della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli

Il presidente di Unindustria Calabria, Aldo Ferrara, insieme ai colleghi presidenti delle articolazioni territoriali provinciali Fortunato Amarelli, Rocco Colacchio, Mario Spanò e Domenico Vecchio, il presidente di Ance Calabria Giovan Battista Perciaccante insieme ai colleghi presidenti delle articolazioni territoriali provinciali Luigi Alfieri, Gaetano Macrì, Giovanni Mazzei e Francesco Siclari, il vicepresidente nazionale Natale Mazzuca, la presidente regionale del gruppo Giovani Imprenditori Marella Burza, il presidente di Piccola industria regionale Daniele Diano e gli organismi direttivi tutti esprimono profondo cordoglio per la morte della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.

Prima presidente donna della Calabria, Santelli ha lavorato alacremente per il rilancio della nostra terra dimostrando grandi capacità di ascolto e di programmazione. Figura carismatica e forte, dal carattere combattivo e determinato che l’ha portata ad affermarsi anche a livello nazionale con prestigiosi e autorevoli incarichi, quali quello di sottosegretaria di Stato al Ministero della giustizia, nonché di sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Dal momento della sua elezione a presidente della Calabria, ha svolto il suo incarico con grande impegno, dedizione e sensibilità. Non da ultimo si ricorda il grande sforzo della presidente Santelli a sostegno dell’imprenditoria calabrese con la stipula del protocollo per lo sviluppo dell’economia.

La notizia di oggi lascia in tutti noi un grande vuoto. Alla famiglia della presidente, Unindustria Calabria esprime le più sincere condoglianze.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Vaccinazioni, i Giovani Imprenditori calabresi: “Pronti a metterci al servizio della collettività”

“Le vaccinazioni sono la più importante e immediata sfida che il sistema Paese sta affrontando …