Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / Costruzioni in zona sismica: modifiche al Testo Unico dell’edilizia

Costruzioni in zona sismica: modifiche al Testo Unico dell’edilizia

E’ stata introdotta una modifica al Testo Unico dell’edilizia che elimina la preventiva autorizzazione scritta per le opere strutturali eseguite nelle zone classificate a bassa sismicità.

La modifica esclude le zone 3 e 4 dagli interventi cosiddetti “rilevanti”, ridefinisce gli interventi di “minore rilevanza” nei confronti della pubblica incolumità ed interviene sul parametro del valore dell’accelerazione orizzontale al suolo.

La principale conseguenza della modifica è che si riducono le situazioni in cui sarà obbligatorio richiedere la preventiva autorizzazione scritta all’ufficio tecnico della regione.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Rotazione, spazio anche all’appaltatore uscente nelle procedure negoziate

Il principio di rotazione, che comporta di regola il divieto di invitare alla procedura di …