Ultime notizie
Home / News tematiche / Economia e innovazione / Risorse stanziate per investimenti per imprese di autotrasporto merci in conto terzi

Risorse stanziate per investimenti per imprese di autotrasporto merci in conto terzi

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha stanziato risorse per gli anni 2020 e 2021 finalizzato ad investimenti effettuati da imprese di autotrasporto merci in conto terzi, regolarmente iscritte all’Albo, al REN e attive sul territorio italiano.

Gli investimenti incentivabili sono quelli avviati in data successiva al 28 luglio 2020 relativi ai seguenti beni:

  • trattori euro VI con contestale rottamazione di trattori di classe euro più vecchia;
  • trattori ad alimentazione alternativa (LNG, CNG, Ibridi ed elettrici);
  • semirimorchi intermodali ferroviari e marittimi;
  • casse mobili con rimorchio portacassa.

La seconda domanda dovrà essere prenotata mediante l’invio di una PEC (all’indirizzo ram.investimenti2020@legalmail.it.) a cui dovrà far seguito il perfezionamento della pratica sulla piattaforma informatica di RAM Spa/MIT-MIMS.

A partire dalle ore 10.00 del 14 maggio 2021 (ed entro le ore 8.00 del 30 giugno 2021) è possibile inviare per PEC la seconda domanda di prenotazione dell’incentivo investimenti 2020-2021.

Per informazioni potete contattare la vostra territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Decreto “Rilancio”, Irap non versata: scadenza prorogata al 30 settembre

Con un apposito comunicato stampa il MEF ha informato i contribuenti interessati che è stato …