Ultime notizie
Home / News / Notizie flash / Formazione e competente per l’innovazione – Webinar FONDIMPRESA Calabria

Formazione e competente per l’innovazione – Webinar FONDIMPRESA Calabria

Formazione e competenze per l’Innovazione: su questo tema si sono confrontati i partecipanti al webinar organizzato da Fondimpresa Calabria nell’ambito delle attività di Monitoraggio valutativo 2021.

Fondimpresa, costituito da Confindustria e CGIL CISL UIL, è il fondo interprofessionale che consente alle aziende aderenti di finanziare la formazione del proprio personale in maniera semplice ed efficace.

Arredo Inox srl e IFM srl le due aziende calabresi che hanno raccontato i risultati raggiunti grazie ai piani formativi finanziati da Fondimpresa.

Attive in ambiti diversi, la prima nel Food Transformation System e la seconda nel settore ICT, le due realtà imprenditoriali hanno raccontato la loro vocazione all’ innovazione tecnologica ed il ruolo strategico svolto dalla formazione come complemento necessario al consolidamento degli obiettivi raggiunti ed alla ricerca di nuovi traguardi.
“Per avviare e portare a compimento un deciso ripensamento dei processi produttivi in chiave digitale ed ecosostenibile, ora più che mai le Imprese devono investire nella formazione del loro capitale umano. Fondimpresa è il partner ideale per finanziare piani formativi aziendali destinati ai dipendenti e focalizzati sulle sfide del PNRR”, ha evidenziato Michele Lucente, Presidente di Fondimpresa Calabria, in apertura dei lavori.

Sull’importanza della sinergia tra Confindustria e Sindacati sui temi della formazione in azienda, si è soffermato Tonino Russo, Segretario confederale Cisl Calabria che nell’intervento di apertura ha ribadito la necessità di rafforzare sempre più il dialogo tra le parti sociali proprio in ragione degli obiettivi estremamente sfidanti posti dal PNRR.

Maurizio Bernava, Direttore Area attività di supporto di Fondimpresa, ha evidenziato l’impegno del Fondo nella misurazione della qualità ed efficacia delle azioni formative attraverso le rilevazioni che ogni anno coinvolgono una selezione di aziende, il loro management, i responsabili delle risorse umane ed i loro dipendenti. Nelle recenti analisi sono emerse e sono state raccolte le buone prassi formative che le aziende hanno generato con i loro comportamenti virtuosi, mettendo al centro il capitale umano e le competenze.

Sul ruolo dell’ecosistema dell’innovazione è intervenuto Fortunato Amarelli , Presidente del Digital Innovation Hub Calabria, che ha illustrato i servizi messi a disposizione delle Imprese calabresi dal DIH per avviare un profondo e significativo percorso di trasformazione in una dimensione innovativa che coinvolga processi, prodotti ed organizzazione.

In conclusione l’intervento di Aldo Ferrara, Presidente di Unindustria Calabria. “Siamo consapevoli delle sfide poste dal PNRR e delle criticità che la Calabria deve affrontare per agganciare gli obiettivi posti dall’Europa. Crediamo che la nostra regione abbia una vocazione al manifatturiero che deve essere sostenuta fortemente nei prossimi anni , creando le condizioni per far crescere le aziende esistenti ed attrarne di nuove. Per fare questo sono necessarie competenze ed è quindi indispensabile rafforzare tutta la filiera della formazione, dalla scuola ed attraverso gli ITS e le Imprese. Fondimpresa su questo tema  gioca un ruolo fondamentale che continueremo a promuovere”.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

LA TRADIZIONE DI INNOVARE. Sul mensile di Federmanager intervista a Pina Amarelli

Progetto Manager, il mensile di Federmanager del mese di giugno 2022, ospita una intervista a …