Ultime notizie
Home / Tematiche / Lavoro, relazioni industriali e welfare / Ingresso cittadini extracomunitari fuori Quota – Vari casi

Ingresso cittadini extracomunitari fuori Quota – Vari casi

Si informa, che è stato pubblicato il decreto legislativo, attuativo della direttiva comunitaria n. 801/2016.

Il provvedimento, con modifiche alle attuali normative, definisce le condizioni di ingresso e di soggiorno, per un periodo superiore ai 90 giorni, dei cittadini di Paesi terzi e dei loro familiari, per i motivi previsti dalla direttiva UE, tra cui ricerca, studio e tirocinio.

Tra i principali obiettivi del decreto, in vigore dal 5 luglio 2018, vi è quello di favorire la mobilità dei ricercatori e degli studenti extracomunitari e facilitarne l’accesso al mercato del lavoro italiano.

Le aziende interessate a conoscere le opportunità derivanti da quanto sopra, possono rivolgersi agli uffici della sede Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Trattamento di fine mandato (TFM) per amministratori: per tassazione e deducibilità non si applica la normativa del TFR

Il trattamento di fine mandato per gli amministratori, diversamente da quello di fine rapporto, non …