Ultime notizie
Home / Tematiche / Ambiente e energia / Albo Gestori Ambientali: due recenti importanti chiarimenti dal Comitato Nazionale

Albo Gestori Ambientali: due recenti importanti chiarimenti dal Comitato Nazionale

Si informa che il Comitato Nazionale Albo Gestori Rifiuti ha recentemente chiarito che anche per l’iscrizione nelle categorie 8,9 e 10 (relative all’attività di intermediazione e bonifica) dell’albo è previsto, quale titolo idoneo per la dimostrazione del requisito di capacità finanziaria, in alternativa ai previsti documenti comprovanti le potenzialità economiche e finanziarie dell’impresa, esclusivamente l’affidamento rilasciato da istituti bancari.

Già in passato il Comitato Nazionale aveva previsto quanto sopra per l’iscrizione nelle categorie 1, 4 e 5 (relative al trasporto).

Con altro recente chiarimento il Comitato Nazionale è intervenuto sulle sottocategorie della categoria 1. In merito a questo, ricorda come con precedente delibera nel 2016 sono state indicate sottocategorie della categoria 1 le cui classi di iscrizione sono basate sulle quantità annue di rifiuti complessivamente gestiti. Al riguardo informa e chiarisce che le imprese già iscritte alla data di entrata in vigore della delibera di novembre 2016 per le attività ora inquadrate nelle suddette sottocategorie devono intendersi iscritte nelle stesse classi di iscrizione in funzione della quantità annua complessivamente trasportata.

Per ogni necessità è possibile rivolgersi agli uffici della sede Territoriale di riferimento.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Fanghi di depurazione: approvazione norma emergenziale per la gestione

Dopo la sentenza del TAR Lombardia del luglio scorso, che ha stabilito che i valori …