Ultime notizie
Home / Tematiche / Edilizia e territorio / Consiglio di Stato: l’interdittiva antimafia blocca anche l’iscrizione all’Albo dei gestori ambientali

Consiglio di Stato: l’interdittiva antimafia blocca anche l’iscrizione all’Albo dei gestori ambientali

L’impresa destinataria di una interdittiva antimafia non può iscriversi all’Albo nazionale dei Gestori Ambientali.

L’interdittiva infatti produce effetti anche nei provvedimenti di tipo abilitativo-autorizzativo, nei quali rientra l’iscrizione all’Albo che appunto abilita l’impresa allo svolgimento della attività di gestione dei rifiuti.

Lo ha stabilito il Consiglio di Stato con recente sentenza.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Cassazione, vincoli paesaggistici, il reato scatta solo se la modifica supera il 30% del volume di partenza

Per essere ritenuti penalmente responsabili nel caso di edificazioni in zone a vincolo paesaggistico è …