Ultime notizie
Home / News / Note stampa / “Riforme per l’Europa: le proposte delle imprese”. Il documento di Confindustria per i candidati alle elezioni europee

“Riforme per l’Europa: le proposte delle imprese”. Il documento di Confindustria per i candidati alle elezioni europee

“Riforme per l’Europa: le proposte delle imprese” è il documento di Confindustria che contiene diverse proposte che indicano non solo cosa l’Europa dovrebbe fare per tornare a crescere ed essere competitiva sulla scena globale, ma individua concretamente anche come e con quali risorse.

E’ stato presentato dal numero uno di Confindustria in occasione dei 5 roadshow che l’associazione degli industriali ha realizzato nelle 5 circoscrizioni elettorali in vista delle prossime elezioni europee, invitando i candidati di tutti gli schieramenti politici.

Ultima tappa a Napoli, lo scorso 15 maggio, destinato alle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria.

“La sfida dell’Italia è uscire dallo status di periferia d’Europa e tornare ad essere centrale, perché l’Europa è un volano per la nostra economia e per la politica”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, sottolineando come “l’obiettivo deve essere creare crescita, occupazione e benessere per i cittadini. Tra i temi che hanno animato i vivaci dibattiti in tutto il Paese troviamo la rivoluzione digitale, i cambiamenti climatici, i flussi migratori e i nuovi equilibri geopolitici mondiali che rappresentano sfide senza precedenti, che rendono urgente e necessario un profondo ripensamento delle regole e degli strumenti su cui l’Unione si è finora basata”.

In allegato il documento elaborato da Confindustria.

Riforme per l’Europa_Le proposte di Confindustria

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Marella Burza eletta nel Consiglio Direttivo nazionale di Confindustria

Un incarico nazionale per l’imprenditrice calabrese Marella Burza che qualche giorno fa è stata eletta …