Ultime notizie
Home / News / Dalle territoriali / Attori di Gusto: le aziende dell’agroalimentare di Confindustria Cosenza all’evento “Flussi creativi”

Attori di Gusto: le aziende dell’agroalimentare di Confindustria Cosenza all’evento “Flussi creativi”

Una tre giorni all’insegna dello sport e della sana alimentazione. Confindustria Cosenza ha aderito alla settima edizione dell’evento fieristico “Flussi creativi” attraverso la presenza di un nutrito gruppo di aziende aderenti alla sezione Agroalimentare.

Alla cerimonia di apertura dell’evento, interamente dedicato allo sport, alla sana alimentazione e al benessere psico-fisico, hanno partecipato, tra gli altri, il presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli, l’Assessore alla Crescita Economica ed Urbana e alle Attività produttive del Comune di Cosenza Loredana Pastore, la Presidente della Sezione Agroalimentare di Confindustria Cosenza Stefania Rota, l’Assessore alla scuola del Comune di Cosenza Matilde Spadafora Lanzino, la Presidente dell’Associazione ColorBaoBab Barbara D’Andrea con il Direttore organizzativo Francesco Ciancio, il Presidente CSAIn Calabria Amedeo Di Tillo.

“L’industria – ha detto subito dopo il neo Presidente di Confindustria Cosenza, Fortunato Amarelli – è una delle componenti della società più pervasiva. Qualsiasi cosa ha a che fare con la nostra vita chiama in causa i prodotti fabbricati nelle aziende e, allo stesso tempo, anche gli imprenditori devono oggi prendere coscienza della funzione sociale delle loro imprese”.

Stefania Rota, Presidente della sezione agroalimentare di Confindustria, è intervenuta anche alla conferenza stampa di presentazione dell’evento fieristico moderata dal giornalista Giuseppe Di Donna, sottolineato la validità dell’iniziativa “soprattutto sotto il profilo del connubio tra l’alimentazione e temi molto importanti come la salute e lo stare bene”.

“Si sta ragionando su un’urbanizzazione unica – ha detto l’Assessore Pastore – ed il fatto che l’evento si sia spostato da Rende, dove si è tenuto fino all’anno scorso, a Cosenza, è l’esempio di come la città dovrebbe prima o poi diventare”.

Nel padiglione dedicato all’alimentazione, lo stand di Confindustria Cosenza ha ospitato eccellenze di territorio: Aiello Caffè, Amarelli Fabbrica di Liquirizia, Bosco Liquori, Calabria Food, Colavolpe, Conforti, Donato Parisi, Ferrocinto, G.I.A.S., IGreco, Madeo, Magna Graecia, Molino Bruno, Oleificio Gabro, Salumificio Madeo, Salumificio Menotti, Salumificio Moretti, Salumificio San Vincenzo, Sila &Sila, Turano Group.

“Flussi creativi” è stato organizzato, presso la “Città dei Ragazzi” di Cosenza, dall’Associazione di promozione sociale “Color Baobab”, insieme alla Publiepa ed è stata patrocinata dal Comune di Cosenza e da altre organizzazioni di rappresentanza. Si è trattato di un momento di confronto con esperti dell’alimentazione, del settore sportivo e del fitness, per sperimentare nuovi sport, degustare nuovi prodotti bio.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Incontro tra ASP Catanzaro e Confindustria Catanzaro

Un incontro istituzionale ma anche e soprattutto conoscitivo quello avvenuto questa mattina tra Alfredo Citrigno, …