Ultime notizie
Home / News / Note stampa / Shoah, Confindustria: un minuto di silenzio in Consiglio Generale

Shoah, Confindustria: un minuto di silenzio in Consiglio Generale

Roma, 23 gennaio 2020 – In occasione dei 75 anni dalla liberazione del campo di concentramento di Auschwitz il Consiglio generale di Confindustria ha osservato un minuto di silenzio in memoria dei tanti italiani, lavoratori e imprenditori, strappati alle loro attività e deportati con le famiglie nei campi di concentramento nazisti.

Il presidente Vincenzo Boccia ha sottolineato come democrazia, libertà e crescita siano indissolubilmente legati e debbano essere quotidianamente difesi.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Coronavirus: attiva la task force di Confindustria

Confindustria è in costante contatto con la Protezione Civile, il Ministero della Salute e l’Unità …