Ultime notizie
Home / Coronavirus / Il nuovo modulo per l’autocertificazione degli spostamenti

Il nuovo modulo per l’autocertificazione degli spostamenti

A seguito del DPCM del 22 marzo 20202 cambia il modulo per l’autocertificazione dei cittadini che intendono fare spostamenti.

La prescrizione generale del governo che impone di restare a casa è stata rafforzata da misure sempre più restrittive.

La nuova ordinanza firmata dai ministri di Interno e Salute, Luciana Lamorgese e Roberto Speranza, vieta a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

Rientrano nelle «esigenze di assoluta urgenza» anche i casi in cui l’interessato si rechi presso grandi infrastrutture del sistema di trasporti (aeroporti, porti e stazioni ferroviarie) per trasferire propri congiunti alla propria abitazione.

Al momento, la disposizione vale fino al 3 aprile 2020.

Circolare aggiornamento Modello Autodichiarazione ex DPCM 22 marzo 2020

Nuovo modello autodichiarazione 23.03.2020 coronavirus spostamenti

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Prima nota commento DL Liquidità

In attesa che il testo venga pubblicato in Gazzetta Ufficiale, si allega una prima nota …

This function has been disabled for Unindustria Calabria.