Ultime notizie
Home / Coronavirus / In preinformazione l’avviso Lavora Calabria

In preinformazione l’avviso Lavora Calabria

E’ in preinformazione l’avviso con cui la Regione Calabria intende finanziare le imprese calabresi che, dopo la prolungata interruzione dovuta all’emergenza Covid, non fanno ricorso a tagli del personale.

L’Avviso prevede la concessione di un aiuto sotto forma di contributo a fondo perduto.

La misura, la cui dotazione è di 80.000.000 di euro, è volta a sostenere i costi del lavoro aziendali mediante l’erogazione di un contributo a fondo perduto per il pagamento dei salari dei dipendenti delle PMI appartenenti al tessuto economico regionale il cui fatturato nell’anno 2019 sia stato superiore a euro 150.000 euro.

L’aiuto è concesso per 4 mesi, a decorrere da aprile 2020, e sarà calcolato tenendo conto del numero medio di Unità Lavorative Annue (ULA) dell’impresa  nell’esercizio 2019.

L’aiuto concedibile non potrà essere superiore al 60% dei costi salariali lordi dell’impresa beneficiaria riferiti ad un periodo di quattro mesi a decorrere dal mese di aprile 2020 e comunque entro i mesi di agosto/settembre del corrente anno.

L’importo massimo dell’aiuto concedibile è determinato in funzione dell’appartenenza dell’impresa Beneficiaria alla classe di U.L.A., con riferimento all’esercizio 2019, per come esposto alla tabella di seguito riportata:

CLASSE DI ULA N° mensilità cui l’aiuto è applicabile Intensità massima auto Massimale aiuto concedibile (euro)
Fino ad una ULA 4 60% 2.500,00
Da 2 a 5 ula 5.000,00
Da 6 a 9 ULA 9.000,00
Da 10 a 19 ULA 12.000,00
Da 20 in poi 15.000,00

La dotazione complessiva dell’avviso è ripartita per classi di imprese e la dotazione finanziaria della classe costituisce il limite massimo per la concessione degli aiuti alle imprese che, in base al numero degli ULA, si collocano nella stessa classe.

Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate a partire dalla data riportata nell’avviso in fase di pubblicazione sul BURC.

Le istanze saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili. L’iter valutativo si concluderà a seguito della verifica dei requisiti di ricevibilità e ammissibilità al finanziamento.

Fincalabra Spa, soggetto gestore della misura, procederà all’erogazione del contributo concesso in un’unica soluzione del 100% a partire dal giorno successivo a quello della pubblicazione degli esiti della valutazione.

Print Friendly, PDF & Email

Check Also

Decreto Rilancio e abolizione della prima rata dell’IMU

Il Decreto Rilancio ha introdotto alcune novità anche in merito all’IMU 2020.

This function has been disabled for Unindustria Calabria.